app-store-badge
googleplay.it_ALL
PLANIMETRIE.NET

PLANIMETRIE.NET

FRIMM

FRIMM

PREFEDIL

PREFEDIL

AGIM

AGIM

CASTRONI COLADIRIENZO

CASTRONI COLADIRIENZO

GRUPPO POLIMAR

GRUPPO POLIMAR

COLDWELL BANKER

COLDWELL BANKER

CONFEDILIZIA

CONFEDILIZIA

Stay in Rome Apartments

Stay in Rome Apartments

exp italy

exp italy

Farinella

Farinella

Auxilia

Auxilia

CASA ITALIA RADIO

La prima web radio con la casa nel nome e nel cuore

BM – Puntata N. 136 – EXPO 2020(21) Dubai: viaggiamo tra i padiglioni

Bricks and Music
Bricks and Music
BM - Puntata N. 136 - EXPO 2020(21) Dubai: viaggiamo tra i padiglioni
/

Oggi è intervenuta Maria Chiara Voci, giornalista professionista che collabora con il Sole 24 ore ed anche tra i fondatori di Home Health and HiTECH

Paolo Leccese ha chiesto all’ospite di raccontarci la tua esperienza all’Expo 2020 di Dubai l’esposizione universale che avrebbe dovuto svolgersi, secondo il programma originale, a Dubai tra il 1º ottobre 2020 e il 31 marzo 2021 con un flusso stimato di 25 milioni di visitatori. A causa della Pandemia di COVID-19 del 2020 l’evento è stato posticipato di un anno e si sta svolgendo tra il 1º ottobre 2021 e il 31 marzo 2022. Il tema previsto per l’Esposizione è Connecting Minds, Creating the Future (collegare le menti, creare il futuro)

✅ Cosa ti ha colpito Maria Chiara e soprattutto riesci a darci un aggettivo per i 5 padiglioni che ti hanno colpito maggiormente?

Diceva l’ex ministro Angelino Alfano quando l’Italia nel 2018 ha sottoscritto l’accordo per partecipare:

Quella di Dubai sarà la prima esposizione universale organizzata in un paese arabo. Ci sono grandi opportunità per il nostro Sistema Paese. Partiamo già con un avviamento molto significativo. Sono il primo mercato per le nostre esportazioni in Medio Oriente. Abbiamo una straordinaria potenzialità sull’innovazione e sulla ricerca, che si potrà sviluppare in quel contesto.

✅ Come hai percepito la presenza Italiana all’evento ?

✅ Cosa ti ha colpito dell’organizzazione?

Expo 2025 si terrà in Giappone, e nel 2030 l’Italia è tra le candidate con la città di Roma insieme a

* Moscow, Russia
* Busan, South Korea
* Odessa, Ukraine
* Riyadh, Saudi Arabia

✅ Dopo l’esperienza di Milano nel 2015 che ha ottenuto dei risultati tangibili in relazione alla riqualificazione di molte aree ed al miglioramento di servizi di cui ancora oggi ne beneficiano i cittadini, quanto sarebbe importante esserci per Roma?

✅ Qualche aneddoto vissuto durante questo viaggio?

Inoltre dal 7 dicembre, ogni martedì alle 12,00 partirà una nuova rubrica su CasaItaliaRadio una Casa e Salute a cura di Maria Chiara Voci, di cosa si tratta?

Leave a Comment