play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
chevron_left
  • cover play_arrow

    Casa Italia Radio La prima radio con la Casa nel nome e nel cuore

best

Paolo Leccese: “Ecco alcune importanti anticipazioni per il nuovo palinsesto di Casa Italia Radio”

micPaolo Leccese, Editore di Casa Italia RadiotodaySettembre 13, 2022 25

Sfondo
share close

L’editore di Casa Italia Radio, intervenuto nella rubrica Buongiorno Casa Italia, condotta da Giovanni Lacagnina, ha anticipato alcune nuove rubriche che inizieranno nei prossimi giorni che arricchiranno il palinsesto della prima web radio in italia con un focus sulla casa e sull’abitare.


L’INTERVISTA


Ci colleghiamo in diretta, subito dopo la rassegna stampa, con l’editore di Casa Italia Radio, Paolo Leccese.

Buongiorno a tutti e grazie Giovanni per la qualità con la quale tutte le mattine ci dai il buongiorno, grazie alla tua professionalità ed a quella dei tuoi ospiti, che sono sempre di altissimo profilo e ci danno sempre quel contributo per una lettura giusta e corretta di quello che accade quotidianamente nella vita polita italiana e non solo.. Quindi un ringraziamento a te per i risultati che sta ottenendo questa radio.

Io volevo invece ringraziare te per l’opportunità che mi hai dato. Dopo 33 anni di professione ho colto l’occasione e l’ho sposata volentieri, perché, Casa Italia Radio, è un’iniziativa di grande qualità ed è una grande rivoluzione nella comunicazione. Ricordiamo che Casa Italia Radio si può ascoltare in tutto il mondo.

Si, Giovanni, si può raggiungere veramente tutto il mondo attraverso il web, scaricando l’applicazione da tutti i tipi di device, ios, android oppure attraverso Alexa, Google Home, oppure in auto con Carplay o Android Auto, e oltre a quello che pubblichiamo in diretta, molti contenuti possono essere ascoltati successivamente anche in podcast. Volevo anche fare qualche anticipazione sul nuovo palinsesto.

Prego Paolo, hai tutto il tempo.

Iniziamo con la domenica. Abbiamo arricchito il palinsesto domenicale con delle rubriche innovative.

  • Nuovi emergenti, una rubrica condotta da Arly Joi, che è una bravissima cantante oltre che conduttrice, che va a scovare tutti i nuovi cantanti emergenti, anche di etichette discografiche indipendenti, e li propone la domenica mattina con un format molto divertente, a partire dalle 9,00.
  • Poi, sempre di domenica, dalle ore 15,00, Music & Tech, che è l’aggiornamento settimanale con tutte le ultime notizie dal mondo della tecnologia unite alla grande musica del momento, condotta da Andrea Magnano, una produzione di grande qualità.
  • Qualche mese fa abbiamo lanciato un sondaggio in cui abbiamo chiesto che tipo di musica volessero ascoltare gli ascoltatori di Casa Italia Radio ed il rock ha superato il pop, quindi è stato necessario introdurre almeno di domenica una rubrica che parlasse di rock, e abbiamo chiesto ad un pioniere della radio, una voce calda ed appassionata, Alberto Prisco, di andare in onda sulla nostra radio con Rockwave, una rubrica di alta qualità sul genere musica Rock.
  • Chiudiamo poi la domenica con una rubrica serale sul Jazz con un professionista, Francesco Sciarretta, che fornisce alla radio un prezioso contributo di qualità con JazzTrain a partire dalle 20,30. Quindi la domenica sappiate che se avete voglia di ascoltare la radio potete divertirvi ascoltnando musica di qualità di generi diversi con queste bellissime rubriche tematiche musicali.

Ma è durante la settimana che la radio esprime la sua vocazione primaria sul tema della casa e dell’abitare, infatti oltre alle notizie sempre aggiornate che, oltre alla rassegna stampa mattutina, condotta da te nel Buongiorno Casa Italia, ci sono aggiornamenti costanti con le 14 edizioni del radiogiornale, quindi per tutti gli ascoltatori connessi siamo fonte di aggiornamenti costanti su tutto quello che succede in Italia e nel mondo, da questa settimana, ritorneranno le rubriche tematiche sulla casa,

  • da Venerdi 16 settembre, dalle 15,00, ritorna Punto e a Casa, a cura di Stefano Filastò, rubrica nella quale vengono analizzati tutti i temi più caldi che riguardano il delicato mondo delle locazioni e delle compravendite,
  • dal 19 settembre, tutti i giorni dalle 9,30, tornerà Bricks and Music, con me ed il poliedrico Ingegnere Emiliano Cioffarelli, ogni giorno un tema con ospiti di altissimo profilo del mondo del real estate e non solo.
  • La prima settimana di ottobre, ogni martedi a partire ricomincerà Casa e Salute a cura di Andrea Dell’Orto e Maria Chiara Voci, giornalista professionista che collabora anche con Il Sole 24 Ore e che da quest’anno raddoppia perché tutti i giorni sarà in onda, dalle 10,00, con una rubrica esclusiva ed originale, dal nome Non solo Voci…dialoghi costruittivi sul futuro dell’abitare, tutti i giorni un’intervista a un personaggio del mondo dell’edilizia.

Restando sul tema della casa ad ottobre ripartiranno tutte le rubriche che hanno contraddistinto il palinsesto dello scorso anno che riguardano la casa, ovviamente integrate dalle ormai famose rubriche generaliste che proponiamo tutti i giorni come: One More Day, dalle 11,00, con Adriana Paratore, Verdi, Rossi e Bianchi, dalle 12,00, con Lorenzo Dardano, The Mag, dalle 13,00, con Giulia Gullaci, e poi lo show radiofonico più irriverente della radio, ogni mercoledi dalle 20,30, The Shadows Light con i Senza radio. Tutto questo palinsensto è come sempre condito da tanta grande musica di qualità.

Insomma, Paolo, un nuovo nuovo anno, una nuova stagione ricca di novità però volevo anche chiederti un bilancio dopo quasi un anno di Casa Italia Radio. Ti aspettavi questo successo della radio?

No Giovanni, non me l’aspettavo, abbiamo raggiunto in sei mesi quello che era il nostro obiettivo di un anno e quindi siamo tutti molto sorpresi per quello che è accaduto. Oggi stiamo cercando di mettere a fuoco le reali ambizioni di questa radio .La radio è media partner e protagonista di importanti eventi nazionali, che riguardano il mondo della casa e non solo. A fine settembre infatti saremo al Cersaie, alla Città della Posa, che è l’evento dell’edilizia più importante in Italia, che si terra alla Fiera di Bologna, dal 26 al 30 settembre, dove saremo presenti con lo stand della radio. I nostri speaker saranno lì e ovviamente chi verrà alla fiera potrà incontrare me ed altri speaker e interagire con noi anche durante le dirette. Inoltre saremo alla Fiera Dentro Casa, che è una fiera sull’ arredamento di lusso che si terrà a Brescia a il 5/6 e 12/13 novembre 2022 e poi chiuderemo il 2022 con altri eventi che riguardano l’immobiliare e già siamo stati contattati per essere protagonisti su eventi di caratura nazionale e nel 2023. Questo vuol dire che stiamo facendo bene, soprattutto in un segmento e in un settore che è quello della casa e dell’abitare, la maggior parte dei nostri ascoltatori. La stagione di comunicazione sulla casa si aprirà integrando i temi caldi del momento che riguardano anche la politica come ad esempio i bonus ed il superbonus oppure la situazione delle locazioni.

Paolo ti faccio un’ulteriore domanda. Cosa hai provato quando hai avuto la consapevolezza di essere stato il media che ha dato per primo la notizia della morte della della regina Elisabetta II?

Come sai è stata una decisione difficile. Io e te ci siamo anche interfacciati moltissime volte quel giorno, perché avevamo la notizia e non sapevamo se pubblicarla o no. Non sapevamo se fosse corretto lanciarla prima che fosse battuta la notizia in maniera ufficiale ma alla fine abbiamo deciso di pubblicarla e lo abbiamo fatto intorno alle 16 con un tweet, oltre 3 ore prima della BBC. Non ci vogliamo prendere i meriti per il fatto di aver dato la notizia di una morte ma ci teniamo ad informare tempestivamente i nostri ascoltatori su quello che succede nel mondo ed è questo che vogliamo evidenziare. Stiamo cercando di costruire un modello di comunicazione che possa dare anche in anteprima certe notizie per dare un servizio di qualità ai nostri ascoltatori.

Paolo, io ti ringrazio.

Ti prego di farmi fare un augurio ai 7 milioni di studenti che oggi ricominciano e speriamo che sia un anno pieno di cultura, serena, senza problemi di sorta.

Allora grazie, grazie al nosrtro editore Paolo Leccese.


bestBuongiorno Casa Italia Radio

Rate it

CASA ITALIA RADIO

by Bricks Advisoring and Consulting srls

Via Giorgio Ribotta 11 – 00144 Roma

PARTITA IVA 15463941003

LICENZA SIAE NUMERO: 202100000684

LICENZA ITSRIGHT NUMERO: 0012816

LICENZA SCF NUMERO: 65/5/22

ISCRIZIONE ROC NUMERO:3535

0%